Recensione su Brisby e il segreto di NIMH

/ 19827.6145 voti
Brisby e il segreto di NIMH
Regia:

Perchè? / 11 Giugno 2013 in Brisby e il segreto di NIMH

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Tratto dal libro sottratto dalla biblioteca delle elementari, posso solo chiedermi perchè?! Il libro è così bello, seppure per bambini – che poi mi chiedo se veramente lo sia – me lo rileggo sempre volentieri.
Parla di una vedova, madre di tre topolini dei quali uno molto malato. La primavera è arrivata molto prima di quello che ci si aspettava, il piccolino non può uscire dal letto e l’aratro del contadino non risparmierà di certo quel pezzetto di terra. Affronta il Grande Gufo, occhi gialli luminosi e ragnatele sulle ali, per avere una soluzione, la signora Brisby viene risparmiata dal gufo grazie al nome del defunto marito e quindi le consiglia di rivolgersi ai ratti. Ratti che non sono semplici topi, ma sono cavie del centro di sperimentazione NIMH, hanno sviluppato un’intelligenza umana e hanno in mente il Progetto: creare una colonia lontana dagli umani e vivere senza rubare. Anche i ratti conoscono il defunto marito, come mai? Perchè anche lui era un topolino del NIMH. Come è morto? ucciso dal gatto del contadino che doveva addormentare per conto dei ratti.
Poi ci si mette un medaglione magico, dei ratti cattivi che vogliono il potere e annullare il Progetto, uccidere Nicodemus – il ratto più vecchio del mondo, anche lui con gli occhi giallo fanale – e un merlo idiota che vuole cercare la sua merla.
Comunque dopo la rivolta del ratto cattivo, la casa viene spostata dall’altro lato del masso e tutti vivono felici e contenti…tranne Nicodemus e i due traditori 🙂

4 commenti

  1. tragicomix / 11 Giugno 2013

    mi stanno venendo in mente un sacco di giochi di parole stupidi, tipo “troditori” :/
    Comunque solo volevo dire che io questo film non me lo ricordo, ma ricordo che mi faceva paura tantissima O_O un autentico shock. O paura solo a leggere il titolo

  2. eireen / 11 Giugno 2013

    Ok, va bene. Torno a fare a persona seria.;)

  3. giacomo.massirio / 18 Settembre 2013

    Bellissimo cartone purtroppo dimenticato! Anche a me da piccolo faceva paura! Il gufo, i ratti ecc…:) Giustiiino!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext