?>Recensione | The Salvation | Niente male

Recensione su The Salvation

/ 20146.628 voti

Niente male / 5 agosto 2017 in The Salvation

Un western danese, già questo fa un po’ strano, eppure il tentativo è andato abbastanza a buon fine. Si parla proprio di un danese, Jon (Mads Mikkelsen, davvero ottimo) che emigra negli States e viene raggiunto, 7 anni dopo, da moglie e figlio. Per il colono però le cose si mettono male, perché durante il viaggio verso casa, condividono la carrozza con due uomini che uccidono moglie e figlio. Lui si vendica, ma non sa che uno dei due era il fratello di Delarue, un criminale che detta legge nella città vicina e lo intrappola. Grazie all’aiuto del fratello riuscirà a liberarsi e cercherà con decisione (e pure con un po’ di sana violenza che ci sta bene) di portare la sua vendetta anche contro il criminale. Un western, a sorpresa, visto il paese abbastanza inusuale di provenienza, classico, nel senso buono. Tutto scorre bene, la durata è giusta, gli attori recitano bene, e, anche se non porta chissà che novità, risulta essere un film piacevole e complessivamente ben fatto. Nel cast da segnalare anche la presenza di Eva Green (sorellastra di Delaroue) e del mitico Eric Cantona (scagnozzo del nemico), sempre un piacere rivederlo anche in ambito cinematografico.

1 commento

  1. mpuggia / 5 marzo 2018

    Piccola precisazione: Eva Green più che la sorellastra di Delarue, è la cognata. Dovrebbe essere la vedova, la moglie del fratello ucciso. Ciao

Lascia un commento

jfb_p_buttontext