Recensione su Il sale della Terra

/ 20148.3149 voti

La magia di Salgado / 7 novembre 2014 in Il sale della Terra

Molte foto , non lo nascondo , mi hanno profondamente commosso, altre agghiacciato , altre ancora indignato e fatto vergognare di appartenere a quella stessa società che tollera e permette atrocità così efferate e disumane .
E ad un certo punto mi sono posto la domanda di come si possano ritrarre certi scempi e poi riuscire a continuare a fare il proprio lavoro senza impazzire .
Ma forse Sebastiao Salgado , che sa trasmettere come pochi nelle sue immagini l’orrore , lo sgomento , la gioia , e tutta la molteplicità di sentimenti diversi che egli stesso prova dietro la sua macchina fotografica , c’è riuscito proprio grazie a quel suo grande progetto che lascia un filo di speranza per un “umanità” che appare sempre più disperata e senza futuro.
E quando si dispone di un materiale del genere anche il lavoro di un grande regista come Weir non può che limitarsi a lasciar scorrere le emozioni così come esse giungono allo spettatore .
Un documentario straordinariamente , intensamente , drammaticamente bello.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext