Recensione su The Runner

/ 20154.25 voti

Quando Cage non ha voglia… / 24 Luglio 2016 in The Runner

Per la serie semisconosciuti o quasi. Come da titolo. Quando Nicolas Cage è svogliato (e qualità dei film che sceglie di fare -bassissima- è quella che è) i risultati sono i soliti. Parlando della trama, potrebbe anche essere un minimo interessante, con la vicenda che racconta di Cage che interpreta un politico della Louisiana che lotta in prima fila per la sua gente dopo il disastro della trivellazione nel Golfo del Messico da parte della BP. Inizialmente ha successo, poi, scandali extra-coniugali e le multinazionali stesse, lo mettono in difficoltà. Peccato però che in realtà succeda davvero poco o nulla, si vede Cage che intrattiene rapporti con altre donne, si conosce il padre di Cage (uno sprecatissimo Peter Fonda) e poco altro. Una grande noia e la poca voglia di Cage è il solito problema. E’ un attore anche dotato in realtà, ma sceglie sempre i peggiori film possibili pur di guadagnare, e non ci mette un minimo d’impegno.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext