The Rocker - Il Batterista Nudo

/ 20086.2100 voti
The Rocker - Il Batterista Nudo

Robert Fish Fishman negli anni '80 era il batterista dei Vesuvius, una band metal emergente, ma ne fu cacciato. 20 anni dopo, con i Vesuvius diventati famosissimi, Fish decide di ripartire da zero entrando nella band di suo nipote, gli A.D.D.
mat91 ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Rocker
Attori principali: Rainn WilsonRainn WilsonJosh GadJosh GadChristina ApplegateChristina ApplegateEmma StoneEmma StonefemminaTeddy GeigerJeff Garlin, Jane Lynch, Jason Sudeikis, Will Arnett, Howard Hesseman, Fred Armisen, Bradley Cooper, Lonny Ross, Jon Glaser, Jane Krakowski, Samantha Weinstein, Demetri Martin, Aziz Ansari, Ellie Knaus, Laura de Carteret, Steve Adams, Keir Gilchrist, Brittany Allen, Vik Sahay, Mark Forward, Jonathan Malen, Rebecca Northan, Simon Sinn, Ennis Esmer, Su-chin Pak, Nicole Arbour, Jon Cor, Talia Russo, Tanya Bevan, Wesley Morgan, Pete Best, Mostra tutti

Regia: Peter CattaneoPeter Cattaneo
Sceneggiatura/Autore: Wallace Wolodarsky, Maya Forbes
Colonna sonora: Chad Fischer
Fotografia: Anthony B. Richmond
Costumi: Christopher Hargadon
Produttore: Shawn Levy
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Musica
Durata: 102 minuti

Dove vedere in streaming The Rocker - Il Batterista Nudo

Rocker poco coerente / 8 Novembre 2015 in The Rocker - Il Batterista Nudo

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Se la trama e la caratterizzazione di alcuni personaggi fossero state meno scontate, credo che il mio voto sarebbe stato più generoso, perché il soggetto e il protagonista, il batterista quarantenne Fish (Rainn Wilson, un incrocio tra Jack Black e Jim Carrey) mi sono piaciuti di cuore.

Ogni tanto, spunta un film dedicato ai veri rocker, figure mitologiche coerenti in tutto e per tutto con l’amore viscerale per un certo tipo di musica, e -puntualmente- si tratta di prodotti divertenti e, tutto sommato, ben realizzati, in grado di cogliere bene il vero spirito del ruachenruoll (penso, per dire, a School of Rock e, per quanto demenziale, anzi proprio in forza di questa sua caratteristica, a Tenacious D).

A parer mio, il film di Cattaneo, purtroppo, difetta proprio di coerenza: come può un rocker duro e puro come Fish apprezzare davvero la musica della sua nuova band, un poppettino radiofonico usa e getta? Gli basta davvero poter suonare e sentirsi “realizzato”? Probabilmente, sì: sono io ad essere troppo fondamentalista, in questo caso.
Peccato, poi, che risulti chiaro troppo presto come andranno le cose: manager idiota capace di fare grossi danni, incomprensioni nel gruppo, chi prima non sopportava Fish poi lo sosterrà a spada tratta, ecc.
E peccato anche che la colonna sonora sia composta pressoché esclusivamente da brani originali (vedi sopra) e il rock propriamente detto sia stato letteralmente dimenticato.

Nota personale: menzione per il ritorno al doppiaggio (in gran forma) di una delle mie voci italiane preferite, Massimo Giuliani, mitico doppiatore (tra i tanti) di Belushi/Jake Blues in The Blues Brothers.

Leggi tutto

E CHE GUERRA SIA / 11 Aprile 2014 in The Rocker - Il Batterista Nudo

VOTO 10.
In realta’ sarebbe da 7,5 , ma un film come questo non puo’ avere una media voto di 6,2.
Film geniale nella sua semplicita’.
Divertente e folle come il protagonista ,si ride dal primo all’ultimo minuto.
DA VEDERE