?>Recensione | The Road | L’uomo tra Realtà e Distopia.

Recensione su The Road

/ 20097.4305 voti

L’uomo tra Realtà e Distopia. / 18 gennaio 2013 in The Road

I film e i romanzi di questo genere vengono ambientati in un luogo dove tutto è indesiderabile. La società che viene presa in considerazione non è troppo lontana dalla nostra, cronologicamente, ma l’umanità in questione ,raggiunge uno status catastrofico tale da cancellare completamente la libertà e l’individuo. The Road è un film apocalittico, nel vero senso del termine. Fotografia e sceneggiatura, scarna, cupa ed inquietante. Un padre e un figlio che lottano per la sopravvivenza: il primo agisce in maniera pragmatica, anche un po’ egoistica, mentre il secondo cerca di non rimuovere del tutto l’attaccamento a quei valori umani,sociali e talvolta anche innati. Il finale non mi è piaciuto ed ha inciso sul mio giudizio. C’è da dire che il genere non mi entusiasma,ma questo era tutt’altro che un semplice “salviamo il mondo” . La storia fa riflettere e ti scava dentro. Sono rimasta traumatizzata e per questo ne parlo ma forse non lo consiglierei. Nessun film mi ha mai provocato una simile angoscia, un così elevato turbamento. Sono stupita dal fatto che possa avermi suscitato sensazioni per nulla piacevoli, ma così forti, da esserne rimasta paradossalmente affascinata.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext