Recensione su The River Murders

/ 20113.52 voti

Le morti delle ex / 13 Marzo 2019 in The River Murders

Discreto thriller poco conosciuto (era uscito nel 2011 praticamente sottotraccia).
Il detective della Omicidi Jack Verdon (Ray Liotta) dopo una vita da dongiovanni sembra aver finalmente trovato la stabilità: sta infatti da 8 anni con la stessa donna. Improvvisamente però un killer prende di mira tutte le sue ex fiamme (e non sono poche) uccidendole; Jack dovrà scoprire chi c’è dietro questi omicidi che oltre tutto rischiano di far deragliare il suo matrimonio.
Buon ritmo e discreto intrigo con una recitazione non sempre all’altezza; Ray Liotta non è tra i miei attori preferiti (eufemismo) ma se la cava discretamente. Finale forse un po’ deludente per come si è evoluta la vicenda.
Nel resto del cast da citare Christian Slater nei panni dell’agente dell’Fbi un pò “stronzo” che battibecca con Jack, Ving Rhames è un collega della Omicidi di Jack.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext