Recensione su La notte del giudizio

/ 20135.9262 voti

Un’idea geniale sviluppata male / 6 Marzo 2020 in La notte del giudizio

Trovo che quella di The Purge sia una delle idee più geniali degli ultimi anni ma purtroppo sviluppata malissimo partendo dall’idea che la qualità di un film sia un fatto irrilevante e che la distribuzione di massima sia il fine ultimo di un film. Peccato, perché i presupposti per un culto del thriller/horror c’erano tutti e sarebbe potuto uscire fuori qualcosa alla The Warriors (I guerrieri della notte) con gang organizzate dalle divise, maschere e trucchi distintivi che una volta all’anno uscivano fuori il peggio di sé. La trama è abbastanza banale da thriller/horror da serie B. Con una regia migliore, la giusta fotografia e una buona sceneggiatura ne sarebbe uscito fuori un film da 8. I sequel sono praticamente la stessa salsa con costumi diversi.

Il film sarebbe da 5 ma il soggetto è buono perciò gli do 6.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext