?>Recensione | Come un tuono | 3 protagonisti e 3 visioni...

Recensione su Come un tuono

/ 20136.7320 voti

3 protagonisti e 3 visioni differenti / 9 settembre 2017 in Come un tuono

Ho gradito e non poco questo film. Partiamo subito col dire che ci troviamo di fronte ad una storia che si sviluppa in base alle azioni dei protagonisti e in lasso di tempo molto lungo.
Un grandissimo,silenzioso e più che mai espressivo Ryan Gosling interpreta un iper tattuato motociclista dal passato oscuro che ,probabilmente per redimersi dalle sue azioni, lavora in maniera pulita in un gruppo di acrobati che tengono spettacoli in giro per gli States. Improvissamente in una delle tappe scopre di essere diventato padre da una precedente e occasionale relazione e da quel momento tenterà di assumersi le sue responsabilità ,in maniera più o meno onesta.
Ottimo anche Bradley Cooper i cui personaggi, in quasi tutti i suoi film,sembrano sempre “banali” e di semplice lettura ma che invece nascondono dentro di loro un lato drammatico e, in un certo senso, tormentato. Lui è bravo a far sembrare la cosa incredibilmente realistica e naturale. Questo film è uno di quei casi.
Bene anche Eva Mendes e Dane Dehaan.
Consigliato.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext