Il fantasma dell'opera

/ 20046.9168 voti
Il fantasma dell'opera

Dall'opera musicale di Andrew Lloyd Webber ispirata al romanzo di Gaston Leroux. La storia leggendaria di un uomo sfigurato, abitante segreto del Teatro dell'Opera di Parigi sul finire dell'800, il quale, con le sue conoscenze musicali e il terrore che instaura all'interno della compagnia operistica, riesce ad imporre alla ribalta delle scene una talentuosa attrice di secondo piano per cui nutre sentimenti d'amore.
mandelbrot ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Phantom of the Opera
Attori principali: Gerard ButlerGerard ButlerEmmy RossumEmmy RossumPatrick WilsonPatrick WilsonMiranda RichardsonMiranda RichardsonMinnie DriverMinnie DriverCiarán Hinds, Simon Callow, Victor McGuire, Jennifer Ellison, Murray Melvin, Kevin McNally, James Fleet, Imogen Bain, Miles Western, Judith Paris, Halcro Johnston, Paul Brooke, Oliver Chopping, Alison Skilbeck, Lee Sellers, Ramin Karimloo, Chris Overton, Jesika Cannon, Annabel Porter, Laura Hounsom, Lorraine Stewart, Lucy Casson, Jonathan D. Ellis, Jose Tirado, David Langham, Sebastien Torkia, Chris Jarvis, Liesl Dowsett, Greet Botterman, Kirsty Tapp, Amy Lawson, Tess Cunningham, Kathryn Dunn, Pia Driver, Sophia Hurdley, Elena Buda, Mark Carroll, Brian Wheeler, Terry Kelly, David Arneil, John Griffiths, Graham McDuff, Tricia Deighton, Mandy Holliday, Jackie Marks, Sophie-Louise Dann, Valerie Cutko, Julia Worsley, Margaret Preece, Annalene Beechey, Lucy Potter, Remy Martyn, Richard Bayliss, Andrew Charles Corbett, Ralph Broadbent, Damien Lee Stirk, Alexander Cameron, Pascal Langdale, Paul Costin, Carlos Otera, Matthew Draper, Annika Strandberg, Ben Gant, Beth Sheather, Jonathon Hill, Isabel Lesto, Sarah Frasca, Timothy Kipling, Sandra Eloani, Jonathon Kitchen, Ruben Halse, Tristan Keyte, Damian Jones, Michael Mansbridge, Jeff Moore, Vanessa Perroncel, Lea Jerova, Julian Poole, Rebekah Dobbins, James Pullman, Lee Chapman, Robert Purvis, Gavin Lee, Dave Tosh, Rod Buchanan, Chris Worsey, Ashley Wallen, Adam Pudney, Ben Garner, Blake Clayfield, Damien Delaney, Marcus Tesch, Michael Small, Milo Miles, Nathan Clark, Stephen B. White, Stephen Berkeley, Kasper Cornish, Philip Catchpole, Ryan Jenkins, Gavin Wilkinson, Alec Mann, Scott Wyer, Paul Micha, Clinton Goldsmith, Andrew Corbett, Luis Gallo Mudarra, Damien Jackson, Tom Tanscy, Luke Jackson, Aaron Sillis, Melanie Perks, Lorena Randi, Lisa Stevens, Rachael Crocker, Julia Florimo, Caroline Lynn, Joanna Woodliffe, Marilena Nicolaou, Joanna Ernest, Georgina Hagerty, Simone De La Rue, Claire Goodman, Gem Collingwood, Maddy G. Harris, Juliet Gough, Deborah Bundy, Pippa Raine, Leigh Daniels, Gabriel Noble, Maryam Pourian, Candice Evans, Janine Davis, Bethany Elliot, Dawn Collins, Mostra tutti

Regia: Joel SchumacherJoel Schumacher
Sceneggiatura/Autore: Joel Schumacher, Andrew Lloyd Webber
Colonna sonora: Andrew Lloyd Webber
Costumi: Alexandra Byrne, Suzi Turnbull
Produttore: Andrew Lloyd Webber
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Drammatico, Musical
Durata: 143 minuti

Dove vedere in streaming Il fantasma dell'opera

bella trasposizione / 9 Marzo 2018 in Il fantasma dell'opera

E’ chiaro , è ovvio : non c’è paragone col vederlo live a Broadway o a Londra.
Ma il prodotto è valido , ben fatto e godibile…anche per chi non ha mai visto il musical.
Unica nota stonata (ihihih) , forse Gerard Butler è troppo belloccio per fare il Fantasma…

13 Marzo 2012 in Il fantasma dell'opera

che delusione, delusione atroce
dopo aver consumato il disco a furia di ascoltarlo speravo in qualche cosa di meglio
il protagonista non trasmette la sofferenza dovuta al suo aspetto
si “sente” che dietro la maschera è normale, anche lei sembra passare lì per caso
ma soprattutto perché hanno spostato la caduta dell’enorme lampadario alla fine?

7 Febbraio 2012 in Il fantasma dell'opera

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Nella Parigi del 1870, L’Opera vive il suo momento di maggior popolarità, grazie anche alla leggenda del cossi detto “Fantasma dell’Opera”, un misterioso individuo che appoggia le opere e i direttori a lui congeniali, ma non esita a usare ogni mezzo per ostacolare chi non gli paice.
In realtà il fantasma esiste davvero ed è Erick, un geniale musicista nato col volto sfigurato che vive nei sotterranei del teatro e indossa una maschera per nascondere la sua deformità. Egli si innamora di Christine, una giovane allieva, e sempre rimanendo nell’ombra coi suoi consigli la segue fino al momento in cui sarà pronta per debuttare, ottenendo grande successo. Ma Christine si innamora, ricambiata, del visconte Raoul; Erik le si rivela per tentare di conquistarla, ma quando lei sceglie Raoul la rabbia e il dolore trasformeranno il fantasma in un persecutore…

Tratto dal romanzo omonimo di Gaston Leroux(1910), il film è la trasposizione cinematografica dell’omonimo musical di grandissimo successo. E’ un film davvero molto bello ed emozionante, anche se in alcune parti il connubio musical teatrale, film cinematografico non funziona alla perfezione, visto che annoia un poco…ma è comunque un film pieno di magia, passione e fascino, nonché ovviamente di ottima musica.
Sebbene la protagonista Emmy Rossmund e il suo innamorato Patrick Wilson risultino un poco stucchevoli, la scena è calamitata dal carismatico e affascinante Fantasma interpretato dal bravo Gerard Butles; la sua prestanza fisica e la bella voce calamitano l’attenzione del pubblico nelle scene principali..alla fine, impossibile non tifare per lui!
Musiche splendide completano il tutto, anche se la regia pare a volte un po’ distratta e dispersiva.

Leggi tutto

15 Marzo 2011 in Il fantasma dell'opera

Emozionante, spettacolare, commovente e avvincente. Meraviglioso il musical del grande Andrew Lloyd webber, sembra davvero che abbia superato se stesso portando questa storia oltre il bello, raggiungendo quasi una sensazione sublime di piacere nato dal dolore (dei personaggi trasmesso con straordinaria efficacia a noi spettatori). Amo a dir poco la trasposizione cinematografica di Joel Schumacher (2004): musiche stupende, ovviamente tratte dal musical in scena a Broadway dal 1986, attori nuovi ma dalle grandi capacità artistiche, ambientazioni davvero suggestive e un tocco Webberiano che definire unico è estremamente limitativo!

La mia recensione completa sul film e sul musical:
http://confessionidiunalettrice.blogspot.com/2011/02/il-fantasma-dellopera.html

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.