La tempesta perfetta

/ 20006.1147 voti
La tempesta perfetta
La tempesta perfetta

Tra onde alte come palazzi, l'intrepido equipaggio della Andrea Gail lotta per sopravvivere ad un uragano che li ha inghiottiti mentre erano alla ricerca di un leggendario banco di pesci spada. Un film di mare che unisce la romantica e laconica rudezza della vita dei pescatori ai sontuosi effetti speciali tipici del moderno disaster.
paolodelventosoest ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Perfect Storm
Attori principali: George ClooneyMark WahlbergDiane LaneJohn C. ReillyWilliam FichtnerBob Gunton, Karen Allen, Allen Payne, Mary Elizabeth Mastrantonio, John Hawkes, Cherry Jones, Christopher McDonald, Michael Ironside, Rusty Schwimmer, Janet Wright, Dash Mihok, Josh Hopkins, Todd Kimsey, Chris Palermo, Wiley M. Pickett, Hayden Tank, Merle Kennedy, Jennifer Sommerfeld, Joseph D. Reitman, Sandy Ward, Melissa Samuels, Steven Barr, Billy Mayo
Regia: Wolfgang Petersen
Sceneggiatura/Autore: William D. Wittliff
Colonna sonora: James Horner
Fotografia: John Seale
Costumi: Erica Edell Phillips, Mark Peterson, Donna Marcione Pollack
Produttore: Wolfgang Petersen, Paula Weinstein, Gail Katz
Produzione: Usa
Genere: Azione, Drammatico, Disaster
Durata: 130 minuti

Andrea Gail – il peschereccio dei separati… / 17 Luglio 2013 in La tempesta perfetta

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Storia vera…
6 pescatori vanno alla ricerca del banco di Spada più grande che ci sia ma non fanno il conto con la Tempesta Perfetta.
Sicuramente gli effetti speciali sono l’aspetto più importante. Incredibile quello che sono riusciti a riprodurre.
Poi però è anche il peschereccio degli sfigati.
3 su 6 sono separati e neanche tanto bene. Clooney (il capitano) non vede le figlie, Mark Wahlberg separato sta con una separata che ha figli è ha il terrore che lui non li accetterà (mi ricorda qualcosa a parti invertite… bah…), John C. Reilly anche lui separato con figlio ma con i rapporti con la ex-moglie non molto buono.
E gli altri 3?
Solo uno è un donnaiolo ma alla fine è solo.
Un’altro è un disperato che non batte chiodo e riesce a rimorchiarsi una “cozza” separata (o ragazza madre, non si capisce…) con figli che sembra che ci stia. Disperati tutti e due.
Infine l’ultimo un mezzo alcolizzato e scapestrato senza futuro…
Insomma… Una banda di sfigati!!!
Ma oltre non è che ci sia molto di più.
Le onde e la sensazione di mal di mare c’è tutta però!
Sufficiente!
Ad maiora!

Leggi tutto

Il perfetto sea-movie / 10 Settembre 2012 in La tempesta perfetta

Ok, questo è un chiaro esempio di soggettività: per me è il perfetto film di mare. Uno dei film che più mi hanno coinvolto, il miglior Clooney mai visto, sorretto da un cast eccezionale; una stella in più è per la visione al cinema, l’effetto tempesta toglie il fiato.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.