Recensione su Nymphomaniac

/ 20137.171 voti

Mea Vulva, Mea Maxima Vulva… 7,5 / 29 Aprile 2014 in Nymphomaniac

“Mea Vulva, Mea Maxima Vulva…” Ridurlo ad un voto non è corretto: è un film che va capito, “ascoltato”, e non preso per un porno come molti lo guarderebbero. La storia di Joe ai limiti della follia, sfrenata e senza giudizio… Una regia fantastica, un film sopra le righe, dove tra i tanti spicca nel cast una eccellente e frustrata Uma Thurman, donna lasciata dal marito per l’amante… Ascoltate quando Joe parla a Seligman dell’amore: “L’amore distorce le cose. E, ancor peggio, l’amore è una cosa che non hai mai chiesto”. Fa riflettere. Primo volume dell’opera di Von Trier, curioso di vedere il proseguire della storia di Joe e la ninfomania. 7,5.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext