2018

Lo schiaccianoci e i quattro regni

/ 20185.649 voti
Lo schiaccianoci e i quattro regni
Lo schiaccianoci e i quattro regni

Dal racconto 'Schiaccianoci e il re dei topi' di E. T. A. Hoffmann e del balletto 'Lo schiaccianoci' di Pëtr Il'ič Čajkovskij. Durante la Festa del Natale, la giovane Clara riceve finalmente un indizio capace di condurla alla chiave d'oro che le permetterà di aprire una misteriosa scatola che contiene un dono inestimabile lasciatole dalla madre scomparsa. Clara si ritrova catapultata in un mondo magico composto da quattro regni: la terra dei fiocchi di neve, la terra dei fiori, la terra dei dolci e quello della tirannica Madre Ginger.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Nutcracker and the Four Realms
Attori principali: Keira KnightleyMackenzie FoyEugenio DerbezMatthew MacfadyenRichard E. GrantMisty Copeland, Helen Mirren, Morgan Freeman, Jayden Fowora-Knight, Anna Madeley, Ellie Bamber, Tom Sweet, Jack Whitehall, Omid Djalili, Meera Syal, Lil Buck, Gustavo Dudamel, Ocean Navarro, Sergei Polunin, Nick Mohammed, Charles Streeter, Trent Owers, Gemma Wilks, Andrei Cotofan, Jessie Vinning, Zoë Scott, Craig Garner
Regia: Lasse Hallström, Joe Johnston
Sceneggiatura/Autore: Ashleigh Powell, Tom McCarthy, Ashleigh Powell
Colonna sonora: James Newton Howard
Fotografia: Linus Sandgren
Costumi: Jenny Beavan
Produttore: Larry J. Franco, Linda Goldstein Knowlton, Mark Gordon
Produzione: Usa
Genere: Azione, Fantasy, Famiglia
Durata: 99 minuti

Il voto sarebbe un 6.5 / 11 Luglio 2019 in Lo schiaccianoci e i quattro regni

Discreto film Disney ispirato al racconto “Schiaccianoci e il re dei topi” di Hoffmann e al balletto “Lo schiaccianoci” di Cjakowski.
Inizio vagamente simile ad Alice nel paese delle meraviglie; Claire (Mackenzie Foy già vista in Twilight, era la figlia di Belle ed Edward, e in Interstellar) è una ragazzina sveglia appassionata di invenzioni che però ha appena perso la madre. Il padre è un po’ distante (come atteggiamenti) e Claire si sta allontanando da lui. La vigilia di Natale riceve uno strano regalo dalla madre e seguendo un misterioso filo (il suo Bianconiglio) a casa del padrino Drosselmeyer (Morgan Freeman) giungerà in uno strano mondo.
Buon inizio e interessante fino a metà dove rallenta un po’ il ritmo per farci scoprire i quattro regni del titolo: il Regno dei dolci governato da Fata Confetto (Keira Knightley), il regno dei fiori di Biancospino, il regno dei Fiocchi di Neve di Brivido. Il quarto regno era quello dei Divertimenti ma la reggente, Madre Cicogna (Helen Mirren), dopo essersi ribellata agli altri tre, è stata esiliata e il regno è diventato semplicemente “Il quarto regno”.
Nella seconda parte riprende ritmo con qualche sorpresa; forse si poteva approfondire maggiormente come questo “Mondo parallelo” è stato creato ma nel complesso il film è godibile a parte la voce di Fata Confetto è leggermente acuta e fastidiosa (smielata, forse proprio in accordo al personaggio). Fantastico Topolastro.

Leggi tutto

Mmh…. / 3 Aprile 2019 in Lo schiaccianoci e i quattro regni

Purtroppo è uno di quei film tremendamente belli da vedere, con ottimi effetti, buona fotografia e musicalmente perfetto.
Ma la trama è la solita risaputa, come in “Narnia” o un po’ come con “Alice”: mondi paralleli con guerre e conflitti, l’eroe di turno che vi è catapultato a risolvere tutto, con il dramma genitore-figlio a fare da spalla e da collante per le motivazioni della protagonista.
Per chi ama la misica classica sarà anche più bello, ma sarà uno di quei film che non credo rivedró più!
5. Per l’impegno.

Ps: Topolastro mi è stato simpatico fin dall’inizio!!!

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.