The Nun: La vocazione del male

/ 20185.198 voti
The Nun: La vocazione del male

Spin-off del film 'The Conjuring - Il caso Enfield'. Romania, 1952. Il Monastero di Cârța è stato teatro del suicidio di una suora di clausura. Un prete e un novizio, inviati dal Vaticano, investigano sul caso.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Nun
Attori principali: Taissa FarmigaTaissa FarmigaDemián BichirDemián BichirBonnie AaronsBonnie AaronsJonas BloquetJonas BloquetIngrid BisuIngrid BisuPatrick Wilson, Vera Farmiga, Lili Taylor, Charlotte Hope, Sandra Teles, Maria Obretin, August Maturo, Jack Falk, Lynnette Gaza, Ani Sava, Michael Smiley, Gabrielle Downey, David Horovitch, Tudor Munteanu, Lili Bordán, Scarlett Hicks, Izzie Coffey, Jared Morgan, Laur Dragan, Eugeniu Cozma, Manuela Ciucur, Beatrice Péter, Ana Udroiu, Andreea Sovan, Dana Voicu, Andreea Moldovianu, Beatrice Rubica, Claudia Susanu, Boiangiu Alma, Gabriela Irina Dinca, Dee Bradley Baker, Debra Wilson, Mark Steger, Lidiya Korotko, Emma Appleton, Jonny Coyne, Natalie Creek, Flynn Hayward, Daniel Mandehr, Samson Marraccino, Jamie Muscato, Lourdes Nadres, Simon Rhee, Sandra Rosko, HayRae Rummel, Claudio Lee Smith, Mostra tutti

Regia: Corin HardyCorin Hardy
Sceneggiatura/Autore: Gary Dauberman
Colonna sonora: Abel Korzeniowski
Fotografia: Maxime Alexandre
Costumi: Susan L. Bertram, Oana Draghici, Sharon Gilham
Produttore: James Wan, Walter Hamada, Peter Safran
Produzione: Usa
Genere: Horror
Durata: 96 minuti

Dove vedere in streaming The Nun: La vocazione del male

Il voto sarebbe un 6.5 / 30 Dicembre 2019 in The Nun: La vocazione del male

Altro spin-off della saga di Conjuring (la stessa saga ha generato anche Annabelle).
Siamo nel 1952 in Romania e in un monastero due monache vengono attaccate da una figura invisibile; una delle due sopravvive all’attacco ma decide di buttarsi da una finestra impiccandosi.
Sul presunto suicidio è chiamato a indagare Padre Burke (Demian Bichir) che viene accompagnato nel viaggio da Roma dalla novizia Irene (Taissa Farmiga). Sul posto trovano il “Francese”, colui che ha trovato il corpo della suora, che li guida al monastero.
Film a tratti inquietante, con un po’ di mistero e qualche spavento; la narrazione è abbastanza lineare. Nel finale si congiunge la storia con Conjuring 2 (e quindi ci sono i cammei di Patrick Wilson e Vera Farmiga, sorella di Taissa protagonista del film).

Leggi tutto

LA NUNNA / 30 Gennaio 2019 in The Nun: La vocazione del male

Per scrivere qualcosa bisognerebbe aver un minimo appiglio su cui scrivere qualcosa e “la nunna” non offre davvero nulla. Fino a vent’anni fa un film del genere sarebbe uscito esclusivamente in direct to video. Invece esce in sala e diventa il titolo che incassa di più in assoluto in una saga che si svilisce sempre più.

Un film totalmente decerebrato buono solo per gli amanti acritici di questa saga patinata.

Leggi tutto

Niente male! / 1 Dicembre 2018 in The Nun: La vocazione del male

Molto l’hanno schifato, ma come horror tiene vivi quegli elementi fondamentali per mettere ansia e spaventare!
Oddio, non è mi sono c***to addosso, ma comunque per tutto il film si è in estasi e in suspence per cosa deve accadere!
Niente male!!!
Un bel 7.

Il Demone vive nel monastero / 7 Novembre 2018 in The Nun: La vocazione del male

Adesso è il turno dello spin-off del secondo film dell’Universo Horror “The Conjuring”. L’antagonista è il Demone apparso ne “Il caso Enfield”, che porta le sembianze di una alquanto agghiacciante ed angosciante suora. Il film è un bel horror dalle atmosfere inquietanti e con una giusta dose di tensione. Il voto non sarebbe un otto pieno in quanto mi aspettavo qualcosina di più, ma se lo merita per la caratterizzazione della suora appunto, ma soprattutto per il finale decisamente geniale che si ricollega ad un avvenimento accennato durante il primo capitolo. Questa cosa è successa anche negli spin-off di Annabelle.

Leggi tutto

Film che non decolla / 2 Novembre 2018 in The Nun: La vocazione del male

Film che non ha una trama molto coinvolgente, ha buoni effetti speciali ma che per me non decolla(a regnare sovrana più che la tensione è la noia).
Di buono c’è l’atmosfera cupa e angosciante di un monastero di clausura romeno, le suore che spesso vengono inquadrate da dietro come se fossero dei fantasmi, l’idea di far rivivere la figura della suora-demone e una buona colonna sonora e realizzazione tecnica del film ma dal trailer sinceramente mi aspettavo qualcosa di più.
Poco più che sufficiente e nulla più.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.