Recensione su Le pagine della nostra vita

/ 20047.6518 voti

El diario de Noa / 28 Dicembre 2013 in Le pagine della nostra vita

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Credo di averlo visto almeno 6 volte, e tre in spagnolo.
Quanti pianti, un Ryan Gosling divino! La storia di una dolcezza infinita.
C’è pure il libro di Nicholas Sparks, io adoro Nicholas Sparks! Si sa già che andrà a finire tutto bene..Oddio, ora che ci penso in “Come un uragano” non era molto felice il finale…uh..
Comunque è uno scrittore che ha fatto i soldi sull’ammmòòre, coppie impensabili, coppie che scoppiano, coppie che si ritrovano. Coppie che diventano solitari.
Dai suvvia, è lo scrittore de “I passi dell’amore!” –altro film da fazzolettino.
Comunque ritornando a Noa, chi è?

È un ragazzo semplice che negli anni 50 s’innamora di una ragazza altolocata e le fa vedere il mondo con occhi nuovi, e si amano per un’intera estate (poi lei deve tornare in città) e lui le promette che acquisterà la casa dei loro sogni e che le scriverà una lettera al giorno. Ma come spesso succede a ostacolare l’amore c’è sempre una madre stronza, eh già. Che fa? Ovviamente non fa recapitare le lettere alla figlia.
Quindi la ragazza dopo una crisi inizia a farsi una propria vita, gli anni passano, la casa dei loro sogni intanto viene restaurata da Noa. E poi? Finito tutto il lavoro la mette in vendita. Perché che se ne fa di quella casa se non può viverci con l’amore della propria vita?
E qui entra in scena il destino. L’annuncio viene pubblicato sul giornale, con tanto di foto della casa e di Noa e la dolce pulzella, mentre si sta provando il vestito da sposa (già she’s engaged), lo vede. Sviene. Va a trovare Noa. Si amano, parlano, capiscono. Mi sa proprio in quest’ordine. Di per sé la storia è banale, ma il bello sta nel titolo in spagnolo “el diario de Noa”, sì perché tutta questa storia Noa l’ha riportata su un diario e ogni giorno la legge alla sua amata per farle ricordare del loro amore. Già, l’alzheimer. Entrambi vivono in una casa di riposo e lui inizia dalla mattina a leggerle questa storia e alla sera, nelle giornate buone, lei si ricorda di tutto e di lui e quindi…si addormentano insieme ♥

Lascia un commento

jfb_p_buttontext