Recensione su The New World – Il nuovo mondo

/ 20056.3152 voti

5 Marzo 2013

“Hai trovato le tue Indie, John? Le troverai”
“Forse le ho superate…”
Opera di Terrence Malick che più che chiamare film definirei documentario dei sentimenti. Questo perché i dialoghi sono ridotti all’osso e tutta la vicenda è raccontata attraverso le immagini, le voci narranti dei tre personaggi coinvolti nella vicenda ed attraverso i suoni. Ciò è molto evidente sopratutto quando un po’ prima della fine del film le musiche smettono di suonare e lasciano ampio spazio ai suoni della natura, una scelta che personalmente ho apprezzato molto e che rispetta i principi dell’autore, che vuole ricordarci che viviamo ancora in mezzo alla natura.
Continua su: http://loren-ilmondodilory.blogspot.it/2013/03/the-new-world.html

Lascia un commento

jfb_p_buttontext