Un omaggio a Lucio Fulci e Mario Bava / 10 Settembre 2019 in The Nest - Il nido

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Film di esordio di Roberto De Feo decisamente notevole, atmosfera evocativa, una villa immersa nella campagna e isolata dalla comunità dove vive un bambino paraplegico, la sua iper-protettiva madre, un inquietante medico e una timorosa servitù.
E’ normale che in un ambiente così chiuso e soffocante l’arrivo della quindicenne Denise, solare e vivace, sconvolga completamente tutti gli equilibri.
Il film ha un’atmosfera tesa dall’inizio alla fine scandita dalle musiche di Beethoven(la meravigliosa “Sonata al chiaro di Luna” https://www.youtube.com/watch?v=5-MT5zeY6CU) con scene come quella del sacrificio che portano a una strada che nel finale si rivelerà completamente sbagliata(finale tra l’altro per me sconvolgente).
Film che omaggia Lucio Fulci e Mario Bava e che a me è piaciuto parecchio. Peccato per alcuni punti lenti.

Leggi tutto