The Midnight Sky

/ 20205.756 voti
The Midnight Sky

Film ispirato al romanzo 'Good Morning, Midnight' di Lily Brooks-Dalton. Uno scienziato di stanza al Polo Nord cerca di inviare a un gruppo di astronauti di ritorno sulla Terra un messaggio di allerta legato a una misteriosa catastrofe di livello globale.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Midnight Sky
Attori principali: George ClooneyGeorge ClooneyFelicity JonesFelicity JonesDavid OyelowoDavid OyelowoCaoilinn SpringallCaoilinn SpringallKyle ChandlerKyle ChandlerDemián Bichir, Tiffany Boone, Sophie Rundle, Ethan Peck, Tim Russ, Miriam Shor, Lilja Nótt Þórarinsdóttir, Hanna María Karlsdóttir, Atli Óskar Fjalarsson, Edan Hayhurst, Jamie Schneider, Eysis Clacken, Sam Bond, Tia Bannon, Natasha Jenssen, Bharat Mistri, Jill Buchanan, Kishore Bhatt, Gsus Lopez, Paul Riddell, Grant Crookes, Mostra tutti

Regia: George ClooneyGeorge Clooney
Sceneggiatura/Autore: Mark L. Smith
Colonna sonora: Alexandre Desplat
Fotografia: Martin Ruhe
Costumi: Jenny Eagan
Produttore: George Clooney, Barbara A. Hall, Grant Heslov, Keith Redmon, Greg Baxter, Bard Dorros, Todd Shuster, Cliff Roberts
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Fantascienza, Fantasy
Durata: 118 minuti

Dove vedere in streaming The Midnight Sky

Passo congelato / 17 Luglio 2021 in The Midnight Sky

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Una vicenda che procede a un passo lentissimo, congelato, trova il primo e unico sviluppo drammatico – la passeggiata spaziale – a due terzi del film; e l’episodio appare come un riempitivo, estraneo com’è alla trama principale degli eventi. Non giova alla dinamica di Midnight Sky il fatto che uno dei personaggi sia praticamente muto; e la sorpresa finale – che potremmo chiamare in un certo senso un Gravity invertito – non è poi così inattesa. Corona il tutto un’accuratezza scientifica non del tutto inappuntabile, con un grosso satellite di Giove sfuggito misteriosamente a Galileo e a diverse altre generazioni di astronomi, e una nave spaziale che finisce inesplicabilmente fuori rotta. Però gli effetti speciali non sono male.

Leggi tutto

Senza pretese / 25 Gennaio 2021 in The Midnight Sky

È una sceneggiatura che porta avanti tre storie contemporaneamente su diversi piani temporali ma esposti con linearità per rifiutare ogni accenno di nolanismo (o proprio per paura di presentarsi come film di genere), e la cosa può annoiare. Il catastrofismo è esagerato senza costruzione e arbitrario, e i personaggi stereotipici alla star trek.

Prende il pretesto del melodramma e il pretesto della fantascienza, ma pretesti al servizio di nient’altro. Pretestuoso.

Però si può guardare senza pretest—ehm, senza pretese.

Leggi tutto

2 ore di noia assoluta… / 12 Gennaio 2021 in The Midnight Sky

…che passi a chiederti che cavolo é successo alla Terra? Mistero…

Superfluo e prolisso / 27 Dicembre 2020 in The Midnight Sky

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Che noia.
The Midnight Sky nulla toglie e nulla aggiunge al genere sci-fi, né in termini narrativi, né dal punto di vista estetico o tecnico.
Clooney fa il suo diligente lavoro di recitazione e regia, ma la storia è piatta e il film scorre in maniera inutilmente prolissa per circa due ore.
Però, nonostante ciò abbia comportato la mancanza di trhilling, ho apprezzato una cosa: finalmente, un equipaggio interstellare (cinematografico) in cui non esistono rivalità, tensioni, psicopatologie varie e sotterfugi. Il gruppo di professionisti che viaggia insieme a Allison (Felicity Jones) è un gruppo coeso in cui ognuno lavora per gli altri, perché sa che solo dalla collaborazione deriva la salvezza di ciascuno (il che non sembra alla base del comportamento di chi è rimasto sulla Terra).

Domanda con spoiler, occhio:
se l’equipaggio superstite della nave spaziale è l’unico manipolo di umani ancora in vita, dò per scontato che l’umanità sulla Terra sia praticamente estinta (e, se anche vi fossero ancora dei sopravvissuti, come potrebbero raggiungere il nuovo pianeta?). In questo senso, non mi è chiara tutta la serenità che traspare da Allison e il capitano. Sul pianeta satellite di Giove, per caso, ci sono altre persone? Cioè, la spedizione annoverava altri esseri umani?

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.