Recensione su Shark - Il primo squalo

/ 20185.549 voti

Il voto sarebbe un 6.5 / 12 Dicembre 2019 in Shark - Il primo squalo

Discreto film d’azione con Jason Statham.
Inizio alla Cliffhanger, dove troviamo Jonas Taylor (Jason Statham) impegnato in un drammatico salvataggio sottomarino. Poi ci spostiamo, cinque anni dopo, su una piattaforma di ricerca subacquea al largo delle coste cinesi; il miliardario Jack Morris (Rainn Wilson) incontra i ricercatori per una missione che prevede di andare ancora più in profondità sul fondo marino rispetto alla Fossa delle Marianne. Ma la missione ha le sue complicazioni e Jonas sarà chiamato a dare una mano.
Prima parte introduttiva per arrivare poi al solito scontro “creatura”-uomo; qualche ispirazione allo squalo di Spielberg (scena dei bagnanti, ad esempio) ma tutto sommato un buon livello di narrazione e tensione con qualche piccolo tocco di umorismo.
Nel resto del cast da citare Li Bingbing (vista in Transformers 4 e Resident Evil Retribution) nei panni della figlia del capo progetto di ricerca, Ruby Rose (XXx il ritorno di Xander Cage e John Wick 2) nei panni di Jaxx.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext