Matrix Resurrections

/ 20216.036 voti
Matrix Resurrections

Thomas fa strani sogni che hanno il sapore di reminiscenze. Le sedute dallo psicanalista e i medicinali che gli vengono prescritti non sembrano aiutarlo a placare le proprie paure e a farsi strada nei complicati recessi della sua mente. Intanto, il mondo contemporaneo e iperconnesso lo inquieta. Poi, un giorno, gli viene data la possibilità di fare una scelta: pillola rossa o pillola blu?
Questo film fa parte dell'approfondimento 'La saga di Matrix, un’allegoria transgender, tra cyberpunk e Lewis Carroll'! Vuoi saperne di più?
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Matrix Resurrections
Attori principali: Keanu ReevesKeanu ReevesCarrie-Anne MossCarrie-Anne MossYahya Abdul-Mateen IIYahya Abdul-Mateen IIJonathan GroffJonathan GroffJessica HenwickJessica HenwickNeil Patrick Harris, Jada Pinkett Smith, Priyanka Chopra, Christina Ricci, Lambert Wilson, Andrew Lewis Caldwell, Toby Onwumere, Max Riemelt, Joshua Grothe, Brian J. Smith, Eréndira Ibarra, Michael X. Sommers, L. Trey Wilson, Mumbi Maina, Max Mauff, Purab Kohli, Freema Agyeman, Sabrina Strehl, Andrew Rothney, Cooper Rivers, Esther Silex, Frank Isom, Leo Sheng, Telma Hopkins, John Gaeta, Donald Mustard, Kim Libreri, Joe Mazza, Chad Stahelski, Julian Grey, Gaige Chaturantabut, Tiger Hu Chen, Volkhart Buff, Amadei Weiland, Stephen Dunlevy, Ellen Hollman, Ian Pirie, Nicolas de Pruyssenaere, Felix Quinton, Aaron Pina, Dani Swan, London Breed, Steven Roy, Mercy Malick, Juval Dieziger, James McTeigue, Sarah McTeigue, Etienne Vick, Andrew Koponen, William W. Barbour, Daniel Bernhardt, Thomas Dalby, Mel Powell, Kenny Beers, James D. Weston II, Steve Tanabe, John Lobato, John Denton, Michael J. Gwynn, Lindsay Peak, Cabran E. Chamberlain, Erwin Felicilda, Joseph McGinley, Christian Harris Neeman, Elizabeth Swaney, Linda Joy Henry, Ed Moy, Anne-Marie Olsen, Rachel Thurow, Clayton Watson, Chris Reid, Mostra tutti

Regia: Lana WachowskiLana Wachowski
Sceneggiatura/Autore: Lana Wachowski, David Mitchell, Aleksandar Hemon
Colonna sonora: Tom Tykwer, Johnny Klimek
Fotografia: John Toll, Daniele Massaccesi
Costumi: Lindsay Pugh, Caroline Hill, Javier Arrieta
Produttore: Bruce Berman, Grant Hill, Lana Wachowski, James McTeigue, Terry Needham, Garrett Grant, Michael Salven, Jesse Ehrman
Produzione: Australia, Usa
Genere: Azione, Fantascienza
Durata: 148 minuti

Dove vedere in streaming Matrix Resurrections

Che cocente delusione / 10 Gennaio 2022 in Matrix Resurrections

NPH e Groff ridicoli, Keanu incapace, Moss bravissima e sprecata per un’idea vergognosa, resto del cast, vecchio e nuovo, inutili e dimenticabili.
Stupidi e noiosi spiegoni.
Banali scene d’azione.

Piango.

Matrix ai tempi dei social media / 6 Gennaio 2022 in Matrix Resurrections

La risurrezione operata da Warner Bros. ( e da Lana Wachowski ) al franchise Matrix è, come la maggior parte dei progetti attuali in ambito cinematografico, figlia di quella nostalgia che attanaglia il nuovo millennio, e che, come uno spettro, riecheggia nel presente.
L’intento, sin dai primi minuti proiettati, è quello di riportare in auge un genere, che per quanto avveniristico, era figlio di quel tempo, di quel pezzo di storia che volgeva al termine e che anelava al cambiamento.
Il primo capitolo, con quel ‘’J’accuse’’ filosofico, e quasi metafisico, di stampo cyberpunk, il cambiamento lo aveva portato, perdendo poi nel prosieguo il suo obiettivo, la sua vera identità. Identità che questa pellicola smarrisce del tutto, scimmiottando quello che era in principio.
A livello narrativo ( e grafico ), siamo dinanzi a una sorta di mise en abyme elegiaco, dove il melodramma si riflette nella sua reduplicazione, con la differenza che appare man mano sempre più superficiale e poco incisivo.
L’idea di Matrix si sgretola sotto il peso di una sceneggiatura scialba, che è molto attenta, si, a ritrarre la società attuale, ma che non pone l’accento sulle tematiche che hanno reso celebre la saga, lasciando che l’ironia, da sola, sbrogli quell’intreccio di vite, dati, cellule ed esperienze che costituiscono la matrice.
Tuttavia, l’intrattenimento è assicurato.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.