Recensione su The Master

/ 20126.6275 voti

Maestro e allievo / 28 Dicembre 2014 in The Master

P.T. Anderson racconta la ricerca di una sorta di rinascita interiore, inseguita da un Joaquin Phoenix nei panni di un problematico reduce del secondo conflitto mondiale. Un percorso che va a toccare con eleganza numerosi temi (si passa dalla psicoanalisi al sesso, passando per la “pseudo-religione”).
Anderson confeziona un buon prodotto. Lo fa avvalendosi, oltre che delle proprie capacità, di due interpretazioni decisamente sopra le righe di Philip Seymour Hoffman e del già citato Phoenix. Ne esce una pellicola sicuramente dallo svolgimento lineare, forse meno riuscita rispetto a Il Petroliere, ma comunque decisamente intensa e meritevole di visione.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext