17 Marzo 2012 in Frutto proibito

l'equivoco di base è decisamente forzato, far passare la protagonista Ginger Rogers per una dodicenne!!!! Superato questo ostacolo il la visione risulta comunque molto divertente.