?>Recensione | The Lobster | .

Recensione su The Lobster

/ 20157.3362 voti

. / 18 dicembre 2015 in The Lobster

La curiosità per The Lobster era tanta e devo dire che il film non delude da questo punto di vista: lo spunto è molto affascinante e si viene introdotti in un mondo che per quanto assurdo, ha il suo fascino. La visione è molto interessante, soprattutto nella prima metà mentre dalla seconda parte in poi le cose si fanno un po’ più superficiali. Più precisamente trovo che per quanto l’idea di partenza sia buona, lo svolgimento sia stato caratterizzato da un atteggiamento un pochino pretenzioso, accumulandosi le immagini costruite a puntino e lasciate poi lì ad ammorbare lo spettatore. Io ritengo che ci sia un punto ideale a metà nel continuum che va dal “ti dico tutto e non ti faccio mai pensare” al “questo è quanto, ragionaci su” e che in The Lobster ci si sia spostati un po’ troppo verso il secondo. Comunque bello il finale aperto e bellissimi gli scenari, così come alcune scene; un po’ meno nelle mie corde la recitazione piatta richiesta a tutti gli attori (comunque bravi). Accompagnamento musicale azzeccato, costruiva l’atmosfera proprio bene. E’ un film cinico e grottesco e che un po’ se ne compiace, ma da vedere almeno una volta.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext