The Judge

/ 20147.3205 voti
The Judge

Hank è un noto avvocato. Torna nella sua cittadina natale, nell'Indiana, per il funerale della madre. Pronto a ripartire, viene a conoscenza del fatto che il padre, il giudice Palmer, è accusato dell'omicidio di un uomo da lui condannato anni prima. Hank assume la difesa del padre, nonostante i rapporti con lui e la propria famiglia siano decisamente brutti, da diverso tempo.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Judge
Attori principali: Robert DuvallRobert Downey Jr.Vera FarmigaVincent D'OnofrioJeremy StrongBilly Bob Thornton, Sarah Lancaster, David Krumholtz, Emma Tremblay, Ken Howard, Leighton Meester, Balthazar Getty, Grace Zabriskie, Dax Shepard, Denis O'Hare, Ian Nelson
Regia: David Dobkin
Sceneggiatura/Autore: Nick Schenk, Bill Dubuque
Colonna sonora: Thomas Newman
Fotografia: Janusz Kamiński
Costumi: Marlene Stewart
Produttore: Bruce Berman, Robert Downey Jr., Jeff Kleeman, Susan Downey, David Dobkin, Herb Gains, David Gambino
Produzione: Usa
Genere: Drammatico
Durata: 141 minuti

“Guardavo te, e vedevo lui” / 5 Settembre 2016 in The Judge

Molto bello, a tratti irreale, ma tutto sommato due ore e passa spese bene!

21 Agosto 2015 in The Judge

Mi chiedo perchè alcuni film passino in sordina rispetto ad altri di minor spessore.
Certo questo non sarà stato il massimo di originalità e sviluppo della trama, ma nonostante la durata non annoia.
Merito anche della prova di tutti gli attori coinvolti, sopratutto, ovviamente, di Duvall e di Downey Jr..
Duvall è un grande, si sapeva, e questa è solo un’altro tassello della sua carriera. Downey invece alterna momenti alla Tony Stark ad altri con più sfaccettature, riuscendo ad essere convincente anche nella scena in cui scoppia in lacrime.
Forse eccessivamente lungo, con delle storie parallele forse superflue e non sviluppate adeguatamente, ma il film scorre e il tutto rende più vera la storia.

Leggi tutto

13 Febbraio 2015 in The Judge

Non so voi, ma io mi sono sentito un pò preso in giro da questo film.
Mi aspettavo qualcosa di davvero originale. Userò un termine banale, come d’altronde lo è la gran parte della sceneggiatura del film: americanata.
Un susseguirsi di clichè, a mio parere, nauseante. Apprezzo la recitazione dei due protagonisti e i dialoghi nel tribunale.
Mi fa piacere che molti di voi lo abbiano apprezzato, in parte anch’io anche se non è molto chiaro dalle prime righe che ho buttato giù.
Mi sento preso in giro perchè, in locandina Robert D. J. e Duvall e poi tutto qui?

7/10

Leggi tutto

Intenso e eccellente, 7 / 3 Gennaio 2015 in The Judge

Un film intenso e reso eccellente dalle interpretazioni di Downey Jr. e Duvall, nella vicenda di padre e figlio che non si parlano da anni, il primo avvocato di successo e l’altro giudice di un piccolo paesino. Ma quando le cose si complicano i due sono costretti ad avvicinarsi, portando a galla molte cose in sospeso e parole non dette.
Una trama molto semplice, imbastita tra aule di tribunali e vicende familiari, in cui la parte migliore è proprio l’introspezione dei due protagonisti, piuttosto che la vera vicenda che avvicina i due. Duvall sempre in grande stile e Downey Jr. dimostra che non è solo il buffone spavaldo di “Iron Man”. Un buon cast a fargli da spalla lo rende intrigante e molto intenso. 7.

Leggi tutto

1 Dicembre 2014 in The Judge

Il film è molto bello e molto umano.
Ci sono volte in cui non vince nessuno e la vita inesorabilmente va avanti per questo ci sono cose che vanno dette perché il tempo non è infinito.

Robert Downey Jr. irresistibile come sempre, interpreta un personaggio affascinante e molto umano con le sue fragilità e Robert Duvall non è da meno nei panni di un giudice e padre severo….bravissimi.
Lo consiglio.

P.S. Come sono cambiati David Krumholtz soprattutto da quando faceva Numb3rs sembra si sia ingoiato 2 persone e Leighton Marissa Meester da Gossip Girl ma il primo è impressionante. E ci sono anche altri attori di altre serie tv 🙂

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.