2 Recensioni su

Insider - Dietro la verità

/ 19997.3132 voti

Le magie di Mann, i miracoli di Pacino / 5 Marzo 2015 in Insider - Dietro la verità

Stupendo film che scruta i meccanismi del giornalismo d’inchiesta con le tinte fosche del thriller psicologico, seguendo il solco del Quinto Potere di Lumet.
Mann è un eccezionale narratore ma allo stesso tempo un esteta della settima arte; la sua peculiarità sta nel dare a un racconto essenziale e sincopato scenari di gran magnetismo, un laboratorio continuo di luce e colore, cercando sempre un leggero contrasto di originalità, dalle angolature della camera ai sottofondi musicali.
Al Pacino qui è semplicemente immenso. Il suo reporter Lowell Bergman manda in frantumi i pixel dello schermo, non si può contenere nei canoni di una interpretazione; i suoi occhi sono puro cinema, la sua voce è puro cinema (dategli ogni tanto la grazia di potervi parlare senza doppiaggio), tutto parla di un uomo, non di un attore alle prese con la sua parte. Praticamente un miracolo di transustanziazione cinematografica.
Grandiosi anche Christopher Plummer, che ha la difficoltà in più di un ruolo ambiguo, e il paranoico Russel Crowe, la cui carriera ampiamente sopravvalutata non gli ha impedito di dimostrare che a certe condizioni ci sa fare eccome.

Leggi tutto

20 Maggio 2011 in Insider - Dietro la verità

“The Insider” diretto da Michael Mann. Tratto da una storia vera, questo film racconta una delle battaglie in difesa di diritti violati, contro gli inganni dei Grandi del Tabacco. Da alcuni ritenuto un difetto, il dilungarsi su alcune scene centrali diventa il tratto caratteristico del film che aiuta a delineare il profilo dei personaggi.
Significativo anche il modo, chiaro e diretto, nel raccontare “la Mano” che tutto può, e contro cui l’uomo medio non può nulla.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.