Recensione su Uragano

/ 19377.52 voti
Uragano
Regia:

Epica dei mari del Sud / 2 Dicembre 2013 in Uragano

Una autentica perla dei mari del Sud, questo classico dell’avventura di mare firmato da John Ford. Il destino si accanisce contro l’onesto marinaio Terangi, e solo un terribile uragano potrà sparigliare le carte; i protagonisti, l’atletico John Hall e la bella bruna Dorothy Lamour, sono la coppia di stelle da cui si sprigionano pathos ed erotismo, ma come spesso accade il maggior fascino deriva dai comprimari.
Molto efficaci il buon padre Paul, col volto rugoso e potente di C. Aubrey Smith, ed il prototipo del buon ubriacone di Thomas Mitchell, una versione marinara del rubicondo dott. Josiah Boone in Stagecoach. Anche l’impettito Raymond Massey se la cava egregiamente nei panni del freddo e rigoroso governatore francese.
Da vedere, anche per l’incredibile impatto delle scene di tempesta, una autentica furia degli elementi perfettamente catturata dall’epica cinematografica di Ford; ancora una volta, dopo Il prigioniero dell’Isola degli Squali dell’anno precedente, il Guercio racconta di processi ingiusti, languore delle carceri, secondini aguzzini (John Carradine bissa il ruolo, tale e quale) e avventurosi tentativi di fuga verso l’amore perduto.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext