Recensione su The Human Centipede II (Full Sequence)

/ 20115.749 voti

Ed io che criticavo il primo… / 1 dicembre 2015 in The Human Centipede II (Full Sequence)

Ho visto il primo film di questa trilogia (?) parecchio tempo fa e l’ho trovato piuttosto mediocre e molto noioso. Dunque mi sono detta che non avrei guardato il seguito, ma ieri stavo guardando la lista dei film “forti” da guardare e mi sono detta che potevo tentare con questo.
Ogni tanto dovrei dar retta al mio sesto senso, perché questo film è dieci volte più mediocre e noioso del primo… in confronto quell’altro è da Oscar!

Prima di tutto, film di questo genere devono essere a colori, non censurati col bianco e nero… manco la Mediaset con Naruto arriva a censurare le puntate in questo modo: è vero che mettono una patina marroncina/grigia quando ci sono scene di sangue, ma qua il grigio utilizzato è eccessivamente scuro. Che poi, se la Mediaset può essere compresa perché qualche giovine pargolo potrebbe scandalizzarsi nel vedere del sangue, il regista di questo film non può essere perdonato, dato che un giovine pargolo non si sognerebbe mai di guardarlo, quindi non ha bisogno di essere protetto.
Peggio degli snuff movie pixellati… mi chiedo che senso abbia voler fare un film con scene molto forti, se poi suddette scene vengono censurate…

Mi auguro che questo sia il classico film girato con una spesa di mille dollari, con attori raccattati due minuti prima dell’inizio delle riprese, perché sono presenti così tante assurdità che manco alla fiera dell’assurdità se ne trovano così tante.
In prima linea c’è il protagonista del film – il cattivo -, che se ne va in giro ricoperto di sangue e va bene così. Insomma, nessun compaesano che si fa delle domande…
Poi ci sono gli attori, quelli che se ne stanno immobili durante una scena in cui vengono tagliuzzati. Perché è normale, no? Se uno ti sta mutilando tu te ne stai immobile e lo lasci fare.
Altra osservazione sugli attori-cavia: se ti rinchiudono in un posto per giorni e tu hai la facoltà di muoverti con le tue gambe, perché non cerchi di scappare e stai tutto il tempo a piagnucolare per terra?
Non voglio fare spoiler, quindi mi limiterò a dire che non ho capito il senso di inserire la scena del neonato…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext