Le colline hanno gli occhi

/ 19776.168 voti
Le colline hanno gli occhi

In viaggio verso Los Angeles, una famiglia di campeggiatori rimane in panne in una strada sperduta nel deserto del Nevada, proprio nella zona destinata dall'esercito ai test nucleari: Big Bob, il capofamiglia, e suo genero Doug si allontanano in cerca di soccorsi, convinti di lasciare il resto della ciurma al sicuro nella roulotte, ma ancora non sanno che sta per iniziare la notte più lunga della loro vita...
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Hills Have Eyes
Attori principali: Martin SpeerMartin SpeerRuss GrieveRuss GrieveJohn SteadmanJohn SteadmanmaschioJames WhitworthVirginia VincentVirginia VincentMichael Berryman, Janus Blythe, Lance Gordon, Cordy Clark, Peter Locke, Robert Houston, Dee Wallace, Suze Lanier-Bramlett, Mostra tutti

Regia: Wes CravenWes Craven
Sceneggiatura/Autore: Wes Craven
Colonna sonora: Don Peake
Fotografia: Eric Saarinen
Costumi: Joanne Jaffe
Produttore: Peter Locke
Produzione: Usa
Genere: Horror
Durata: 90 minuti

Dove vedere in streaming Le colline hanno gli occhi

Un Wes Craven in tono minore. / 5 Settembre 2020 in Le colline hanno gli occhi

Un Wes Craven agli albori della sua carriera che non ha alcun timore e remora di mostrare nuda e cruda la violenza e la follia dell’essere umano.
Il risultato è un film dal budget irrisorio e dal cast sconosciuto che risente dell’inesorabile trascorrere del tempo, un film esagerato e fuori dalle righe che visto con gli occhi di uno spettatore dell’anno 2020 risulta come ho scritto sopra datato. Ottima l’ambientazione, straniante e affascinante.
A me è tutto sommato piaciuto, una buona miscela di horror e grottesco ma tra tutte le opere di Craven che ho visto la inserisco senza alcun dubbio tra le minori.

Leggi tutto

le colline hanno gli occhi / 15 Ottobre 2011 in Le colline hanno gli occhi

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Una famiglia di turisti dopo aver avuto un incidente su una strada secondaria nel deserto,dove sono avvenuti esperimenti nucleari, si rende conto di non essere sola infatti nascosta tra le roccie e le miniere si trova una famiglia di cannibali che attacca la povera famiglia e rapisce la bimba di pochi mesi,dopo svariate atrocita’ ai menbri rimasti i pochi superstiti riescono a riprendersi la bimba dopo aver a loro volta ucciso alcuni cannibali in maniera alquanto cruenta. un bel film da vedere

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.