Recensione su E venne il giorno

/ 20085.3286 voti

19 Febbraio 2017

L’idea di base è buona, non originalissima ma buona.
Il ritmo lento non induce però un senso di catastrofe imminente, solo noia in attesa di qualche evento un po’ più veloce che risvegli un po’ l’attenzione.
Il trucco di Shyamalan è sempre lo stesso, questa volta meno nascosto del solito. All’inizio sai già cosa accadrà e aspetti solo la fine per la conferma.
I momenti migliori restano l’inizio e la fine, per il resto si cerca di non trovare troppo insopportabili i protagonisti.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext