Recensione su The Grey

/ 20126.2146 voti

2 Gennaio 2013

Liam Neeson è la forma evoluta di Steven Seagal. Oltre ad essere un buon attore, impegnato anche in ruoli di un certo spessore (vedi il recente l’ombra della vendetta), è diventato il parametro di riferimento del cinema d’azione.
The Grey è il classico action-movie di Natale ma è anche un buon film d’azione. Ben realizzato e imperniato sulla figura di Neeson che lo sorregge bene.
Freddo, neve, lupi…una versione meno drammatica e più action di Alive in uno stile equilibrato.
Meglio del previsto.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext