Recensione su Grand Budapest Hotel

/ 20147.81043 voti

Piacevole ed originale / 27 Settembre 2015 in Grand Budapest Hotel

Un film che quasi emana un aurea che ti avvolge durante la visione. Tra paesaggi quasi fiabeschi, attraverso vari flashback, il film narra delle vicissitudini di Zero Moustafà neo assunto facchino al Gran Budapest Hotel e monsieur Gustav punto di riferimento all’interno dell’ hotel. Personalmente trovo che il film sia assolutamente piacevole e con un’ idea di base molto originale. Trovo però che se fosse stato articolato meglio (soprattutto nel finale) il film ne avrebbe giovato. Per questo io magari avrei azzardato facendolo durare di più.

Lascia un commento