Recensione su The Giver - Il mondo di Jonas

/ 20146.6209 voti

13 settembre 2014

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Sono rimasta piuttosto delusa da questo film che aspettavo da anni, avendo il libro e avendolo trovato un lavoro interessante, un po’ fuori dalla piattezza dei volumi per bambini che giravano in quegli anni.
Oggi la distopia è il tema ricorrente dei blockbuster, cominciando da Hunger Games e arrivando alla prossima uscita di Maze Runner, fatto che ha influenzato in modo negativo la riuscita di questo film: se per una volta nel libro avevamo una storia distopica sì, ma che offriva una lettura un po’ diversa e profonda di questo tema (niente Orwell o Huxley, ma almeno era “qualcosa” rispetto alla piattezza imbarazzante di tanti altri titoli), il film viene tramutato in uno di questi young adult con storie d’amore tra adolescenti e finale caramelloso.
Non li perdonerò mai per quel finale, che nel libro era un bellissimo finale aperto estremamente interpretabile (altro che Nolan) e qua è un tutti vissero felici e contenti. Maperpiacere.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext