Recensione su La ragazza del treno

/ 20166.3239 voti

Un po’ scialbo come il romanzo. / 18 Dicembre 2018 in La ragazza del treno

Premetto che ho trovato un po’ sopravvalutato il romanzo di Paula Hawkins (è un buon giallo ma sinceramente non meritevole di tutto il successo avuto).
Il film la sufficienza la merita, è fedele al romanzo ma c’e’ una sensazione di irrealismo che ho trovato disturbante (non so come spiegarmi ma ci sono comportamenti dei personaggi che messi sul grande schermo non funzionano come nel libro).
L’indagine anche viene sviluppata pochissimo e male (altro aspetto che nel libro funzionava di più).
Mi è piaciuta l’interpretazione di Emily Blunt (attrice che reputo in gamba) così come mi sono piaciute le ambientazioni.
Alla fine non è poi così male, ti incuriosisce anche ma è uno di quei film che si dimenticano in fretta.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext