?>Recensione | La ragazza della porta accanto | Perché?

Recensione su La ragazza della porta accanto

/ 20076.125 voti

Perché? / 26 febbraio 2015 in La ragazza della porta accanto

Non sopporto quando in un film che tratta una storia reale vengono cambiati dei particolari significativi e addirittura inventati dei personaggi. Comunque quello che ha subito Sylvia Likens è abominevole. No, neanche abominevole descrive appieno il concetto.

3 commenti

  1. tarax / 24 novembre 2015

    Esatto! Sono d’accordo! Cambiare la storia… ma perché?!??! Meglio il film americano “an american crime” che è molto più fedele ai reali accadimenti. Rip Silvia.

  2. Samantha / 16 aprile 2018

    non conosco la storia, ,’ho scopeerta guardando il film,, cosa c’è di diverso?

  3. Samantha / 16 aprile 2018

    scusate sono le 6 del mattino

Lascia un commento

jfb_p_buttontext