Recensione su Getaway!

/ 19727.434 voti

Peckinpah non delude / 1 aprile 2015 in Getaway!

L’ennesimo filmone diretto da Peckinpah, regista che sinceramente meriterebbe molta ma molta più fama, ma va bene lo stesso.
La pellicola è un insieme ben dosato di adrenalina, suspance e malinconia, con uno Steve McQueen strepitoso che riesce a reggere intere scene solo con i suoi occhi di ghiaccio e un’affascinantissima Ali MacGraw, che interpreta una donna veramente tosta.
Come al solito è evidente un’influenza tremenda di Peckinpah sul cinema di Tarantino, ma qui, forse a causa del genere, il legame è persino più palese. La sequenza della rapina e quella della sparatoria nel motel sono esempi di grande cinema (nessuno ha saputo usare il ralenti meglio di Sam), punto e basta. Senza contare il finale che accantona quasi del tutto la tensione e abbraccia una malinconia molto “da western”.
Doverosa menzione finale per la sceneggiatura, firmata da Walter Hill, grande erede di Peckinpah.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext