Recensione su Per favore non mordermi sul collo

/ 19676.362 voti

FIABA GOTICA / 14 Gennaio 2019 in Per favore non mordermi sul collo

Primo film commerciale e a colori per quel genietto polacco del cinematografò che risponde al nome di Polanski. Il giovane Polanski decide di adoperare la brillantezza del colore per realizzare una parodia del genere horror a lui tanto caro.

Un professore universitario e il suo assistente si recano in una remota regione montana alla caccia di vampiri. Lo sgangherato duo si troverà ben presto a fronteggiare una serie di peripezie che li porterà a scontrarsi e scornarsi contro un intera congrega.

Il film mescola ironia e terrore di stampo romantico riuscendo nell’ intento di divertire coi i più classici cliché del genere.
Polanski di tanto in tanto caratterizza i suoi personaggi con toni smaccatamente farseschi tanto da sembrare disneyani. La stessa caratterizzazione l’avevo ravvisata nel successivo “Pirati”.

Film piacevole e leggero in una filmografia ben più impegnata di un regista rivoluzionario e tormentato.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext