?>Recensione | Colpa delle stelle | Colpa delle stelle (o di...

Recensione su Colpa delle stelle

/ 20146.8354 voti

Colpa delle stelle (o di tutto il resto?) / 24 settembre 2014 in Colpa delle stelle

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ho notato che questo film si è posto come uno di quelli che ha spaccato a metà il pubblico, tra chi l’ha acclamato alla follia e chi l’ha “cestinato” come mediocre. Io, personalmente, mi sono trovato decisamente dalla parte della seconda categoria.
Non è un film scadente, ma l’ho trovato esageratamente ruffiano, fatto appositamente per commuovere il pubblico in ogni sua piccola parte (lui e lei malati di cancro, i genitori comprensivi fino all’estremo, il bacio in pubblico, l’amico cieco, il prefunerale, la morte di lui). La storia si svolge in maniera troppo lineare, senza sviluppi degni di menzione. I dialoghi in alcune parti li ho trovati imbarazzanti. Nemmeno il comparto tecnico si mette particolarmente in mostra, così come non spiccano nemmeno i due attori protagonisti. Può darsi che in futuro tali Shailene Woodley e Ansel Elgort mostreranno un gran potenziale da attori, ma qui, sotto la regia di Josh Boone, mi sono risultati entrambi abbastanza anonimi.
Nemmeno il cameo di Willem Dafoe è riuscito a farmi salvare dalla bocciatura questa pellicola.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext