The Father - Nulla è come sembra

/ 20207.894 voti
The Father - Nulla è come sembra

Anthony è un uomo ormai molto anziano che rifiuta qualsiasi aiuto e forma di assistenza dalla figlia, Anne. Con il trascorrere del tempo, Anthony ha iniziato a dubitare di tutti, ma anche della sua mente e della stessa realtà che lo circonda.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Father
Attori principali: Anthony HopkinsAnthony HopkinsOlivia ColmanOlivia ColmanMark GatissMark GatissOlivia WilliamsOlivia WilliamsImogen PootsImogen PootsRufus Sewell, Ayesha Dharker, Roman Zeller, Scott Mullins, Evie Wray

Regia: Florian ZellerFlorian Zeller
Sceneggiatura/Autore: Christopher Hampton, Florian Zeller
Colonna sonora: Ludovico Einaudi
Fotografia: Ben Smithard
Produttore: Zygi Kamasa, David Parfitt, Philippe Carcassonne, Jean-Louis Livi, Ollie Madden, Tim Haslam, Hugo Grumbar, Daniel Battsek, Lauren Dark, Christophe Spadone, Simon Friend, Paul Grindey
Produzione: Gran Bretagna
Genere: Drammatico
Durata: 97 minuti

Dove vedere in streaming The Father - Nulla è come sembra

E’ PROPRIO COME SEMBRA / 7 Settembre 2021 in The Father - Nulla è come sembra

Un film che accarezza tutta la sfera emozionale. Mi sono sentito confuso, triste, frustrato, vulnerabile, profondamente emozionato e qualche volta persino divertito. “The Father” è un film umanissimo che non può lasciare indifferenti.

La sceneggiatura di Zeller e Hampton è perfetta e la scelta di soggettivare una malattia invece di oggettivarla si rivela vincente. La regia di Zeller è calibrata al millimetro e ci trasmette la vicenda con tutto il suo carico di angoscia crescente.

IPongo l’accento sul montaggio di Yorgos Lamprinos. Eccezionale, andrebbe studiato. Tutto il film scorre fluido come un corpo unico, contraendo e distorcendo l’unità di tempo sino a farci perdere tutti i riferimenti. La sensazione di disorientamento e di confusione mentale ci viene realmente trasmessa, e quando pensiamo di sapere a che punto stiamo, subito riperdiamo la bussola un altra volta. Incredibile.

Su Anthony Hopkins non c’è nulla da dire. Mostro sacro. Mi sento però di sottolineare l’ennesima grandissima prova al leggio per il suo storico doppiatore Dario Penne che qui lo doppia per la quarantottesima volta ed’è coetaneo di Hopkins. Un sodalizio viso/voce indissolubile e ancora oggi grandioso.

Nota di demerito al trailer e al sottotitolo italiano che lasciano intendere una sorta di thrillerino.

Sul tema trattato il film definitivo.

Voto: 8

Leggi tutto

Ho già la delusione dell’anno / 2 Settembre 2021 in The Father - Nulla è come sembra

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Erano mesi che volevo vederlo, dopo tanti articoli entusiasti e l’abbondanza di premi .
Per non parlare del cast stratosferico, capitanato da Hopkins.
Bene.
Iniziamo col dire subito,che non è un film.
E già qui partiamo malissimo: è praticamente una campagna di sensibilizzazione vs la demenza senile, che anzichè essere impacchettata in una pubblicità progresso o in un documentario breve , è stata stirata e allungata in circa 1h e 40 minuti.
Nulla di ciò che vedrete , avrà senso : sono semplicemente i deliri del povero Anthony (eh si chiama così Hopkins nel film…un pò tetra come cosa, ai miei occhi). Punto. Il “””film””” è finito.
Nulla di ciò che vedrete ha un qualche risalto logico :l’orologio mancante, la cucina che cambia aspetto e colore a seconda di chi c’è , le sedie verdi in casa, il dipinto, Imogen Poots-badante…nulla. 1h e 40 di delirio , senza spiegazione , logica o non logica.

La cosa paradossale è che ha pure vinto l’Oscar per la miglior sceneggiatura non originale…a questo punto posso tranquillamente ambirci anch’io, anzi farei anche un lavoro migliore, chiunque direi, visto che hanno dato il premio a un film che…NON HA una sceneggiatura!!!
Concludo con una critica verso Hopkins, che non ho affatto trovato maestoso e sontuoso come sempre, ma anzi un pò messo lì a fare la “macchietta” tra espressioni forzatamente drammatiche /infantili che non ne esaltano l’infinita bravura, bensì lo mettono in ridicolo.
Perchè se il messaggio (assolutamente nobile e corretto, questo ovviamente) era quello di educare e sensibilizzare sull’Alzheimer o altre demenze senili , rischia di perdersi vedendo come Hopkins si sforza a fare il malato, non rispettando affatto le sue doti di attori straordinario.

Leggi tutto

OSCAR MERITATO!!! / 31 Maggio 2021 in The Father - Nulla è come sembra

Anthony è un anziano che non accetta il suo stato di demenza senile. La figlia lo segue per poterlo aiutare in tutti i modi.
Sembrerebbe una trama alquanto scarna e banale ma invece non aggiungo altro per non spoilerare nulla. L’intensità, gli sguardi, le situazioni che si creano in questo film sono meravigliose e anche molto tristi, ovviamente.
Anthony Hopkins è sublime. Incredibilmente riesce a farti partecipare al dramma che questo vecchietto sta vivendo.
Meritatissimo anche l’Oscar alla sceneggiatura.
Poi ritornare finalmente al Cinema dopo questo periodo assurdo ha reso tale pellicola ancora più bella e preziosa.
IMPERDIBILE!!!
Ad maiora!

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.