Recensione su Fast and furious

/ 20016.4374 voti
Fast and furious
Regia:

Un car movie praticamente perfetto / 12 Giugno 2019 in Fast and furious

(Sette stelline e mezza)

Confesso che, prima di vedere questo film, non avevo mai degnato di particolare attenzione la saga di Fast & Furious. Invece, il primo titolo della saga a quattro ruote mi ha fatto tornare sui miei passi (con 18 anni di ritardo!).
Temevo che il tempo avesse inciso negativamente su Fast and Furious, “datandolo”. Invece, se non avessi saputo prima che si tratta di un film del 2001, davvero davvero davvero, non avrei potuto stabilire con precisione l’età di questo car movie di Rob Cohen. Per come è confezionato, potrebbe essere uscito in sala la scorsa stagione.

Dal punto di vista tecnico, il film è impeccabile e, forse, la sua capacità di sopportare il peso degli anni sta nella mano felice del regista e del cast tecnico. Nonostante l’argomento, Fast and Furious è un film a suo modo sobrio (non ridete!), calibrato, in cui le parti d’azione e la narrazione tout court, benché vista e rivista al cinema, si mescolano moooolto molto bene.
Se devo trovargli un grosso difetto, penso ai personaggi, un po’ banali (qui, lo stereotipo è necessario, ci mancherebbe). Ma, dalla lista degli indifferenti, escludo il Dom Toretto di Vin Diesel, la vera forza motrice del film, secondo me.

Divertente, adrenalinico, wowoso, perfetto per una serata sul divano passata a stupirsi delle meraviglie che si possono fare al volante di un’auto (pimp-ata).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext