2011

The Eagle

/ 20116.085 voti
The Eagle
The Eagle

Britannia, II sec. d.C. Vent'anni dopo l'inspiegabile scomparsa di un'intera legione tra le montagne della Scozia, il giovane centurione Marcus Aquila arriva da Roma per risolvere il mistero e riscattare l'onore di suo padre, comandante della legione svanita nel nulla.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Eagle
Attori principali: Channing TatumMark StrongJamie BellDonald SutherlandDenis O'HareTahar Rahim, Dakin Matthews, Douglas Henshall, Paul Ritter, Pip Carter, Ned Dennehy, István Göz, Bence Gerö, Zsolt László, Julian Lewis Jones, Brian Gleeson, Jon Campling, Aladár Laklóth
Regia: Kevin Macdonald
Sceneggiatura/Autore: Rosemary Sutcliff, Jeremy Brock
Colonna sonora: Atli Örvarsson
Fotografia: Anthony Dod Mantle
Costumi: Michael O'Connor, Georgina Gunner, Zsuzsa Stenger
Produttore: Duncan Kenworthy
Produzione: Usa
Genere: Azione, Drammatico, Storia
Durata: 114 minuti

30 Novembre 2014 in The Eagle

Un discreto film storico, buoni i costumi, buona la regia e la fotografia, ma la sceneggiatura l’ho trovata un po’ banalotta…inoltre gli attori sono quanto di piu’ inespressivo ci sia…e poi tante, troppe inesattezze storiche.Un discreto film storico, buoni i costumi, buona la regia e la fotografia, ma la sceneggiatura l’ho trovata un po’ banalotta…inoltre gli attori sono quanto di piu’ inespressivo ci sia…e poi tante, troppe inesattezze storiche.

Leggi tutto

bello bello bello / 21 Settembre 2013 in The Eagle

è veramente un bel film

Ricordate “Il Gladiatore”? dimenticatelo…. / 8 Marzo 2013 in The Eagle

Belle riprese, ambientazioni azzeccate, costumi, regia… tutto bello! ma la storia di Legioni, Centurioni, Guerre e Spade gira e rigira è sempre quella… Niente di nuovo sotto al sole, giusto la discreta bravura del protagonista, a cui data la stazza questa parte gli calza a pennello! Da vedere anche mentre si lava e si stira 😉 4.5

3 Ottobre 2011 in The Eagle

Sinceramente mi aspettavo qualcosa di più da Kevin McDonald (“L’ultimo re di Scozia” e “State of Play”) e per questo ho voluto vedere questo film che, siamo sinceri, non è proprio così male.
Una buona fotografia, scenografie molto belle e una regia non troppo frenetica, come va di moda oggi (vedi “Centuron”). Due interpreti giovani, Channing Tatum (“G.I. Joe”) e Jamie Bell (“Billy Elliott”) che piacciono anche al pubblico femminile, ma la storia lascia un pò a desiderare. Siamo ai livelli di “King Arthur” e “L’ultima Legione”.
Nessun guizzo, niente di nuovo. Un film senza pretese e da guardare senza pensare ai precedenti del regista. Il “gladiatore” è un’altra cosa.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.