Recensione su Chi è senza colpa

/ 20146.778 voti

Il voto sarebbe un 6.5 / 23 Giugno 2016 in Chi è senza colpa

Buon film sceneggiato da Dennis Lehane (Lo scrittore di “Mystic river” e non solo, per chi non lo conoscesse) con l’ultima apparizione dell’ottimo James Gandolfini.
Anime perdute nella malavita locale, il film non si sofferma sul passato dei protagonisti ma apre una finestra sul presente. Bob (il bravissimo Tom Hardy) sembra ormai privo di emozioni nello svolgere il suo lavoro di barista al soldo della malavita; però ad un certo punto grazie all’amore per un cucciolo di pitbull e all’amicizia con Nadia (Noomi Rapace) che lo aiuta nella gestione del cane inizia a rianimarsi un pò. Marv (James Gandolfini), suo cugino e socio, invece ha bisogno di denaro e si cacceranno nei guai per colpa sua.
Nel resto del cast da citare Matthias Schoenaearts (che si è visto recentemente in “A bigger splash”) nei panni di Eric, il precedente proprietario del cane.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext