Changeling

/ 19807.323 voti
Changeling

John Russell, compositore, viene colpito da un tremendo lutto famigliare. Dopo qualche mese dall'avvenimento, si trasferisce a Denver, affitta una grande villa e spera di essere in grado di affrontare da solo il proprio dolore, grazie all'insegnamento e alla musica. La sontuosa magione, però, nasconde un increscioso segreto vecchio di settant'anni.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Changeling
Attori principali: George C. ScottGeorge C. ScottTrish Van DevereTrish Van DevereMelvyn DouglasMelvyn DouglasJohn ColicosJohn ColicosBarry MorseBarry MorseMadeleine Sherwood, Helen Burns, Eric Christmas, Frances Hyland, Ruth Springford, James B. Douglas, J. Kenneth Campbell, Roberta Maxwell, Bernard Behrens, Jean Marsh, Chris Gampel, Voldi Way, Michelle Martin, Janne Mortil, Terence Kelly, Robert Monroe, Hagan Beggs, Anna Hagan, Antonia Rey, Sammy Smith, Paul Rothery, Bruce MacLeod, Fred Latremouille, David Peevers, Sera Johnstone, Adam Earle, Carl Boychuk, Bryan King, Susan Round, Nicki Steida, Randolph Blankinship, Travis Major, Mostra tutti

Regia: Peter MedakPeter Medak
Sceneggiatura/Autore: William Gray, Diana Maddox
Colonna sonora: Howard Blake, Rick Wilkins
Fotografia: John Coquillon
Costumi: Roberta Weiner
Produttore: Mario Kassar, Joel B. Michaels, Andrew G. Vajna, Garth H. Drabinsky
Produzione: Canada
Genere: Thriller, Horror
Durata: 103 minuti

Dove vedere in streaming Changeling

MASTER CLASS / 24 Settembre 2018 in Changeling

“The Changeling” ovvero ti racconto la solita solfa ma senza annoiarti. Le ghost stories soffrono tutte della stessa problematica…l’impossibilità di manovra. Più di tanto non puoi inventare e praticamente il genere nasce e muore con “gli invasati” di Robert Wise. L’unica cosa che puoi fare è giocare con la suspense e la costruzione dell’atmosfera e in questo “the Changeling” eccelle.
C’è tutto quello che ti aspetti di vedere in una film del genere. Tantissimi elementi tipici, semplici e funzionali.
La parte investigativa è interessante e tiene desta l’attenzione. La scena del flashback è davvero degna di nota.

Una cosa che mi ha colpito favorevolmente è che i protagonisti della vicenda sono tutte persone mature. E’ raro se non rarissimo imbattersi in un horror con un cast prevalentemente composto da attori di mezza età.

In definitiva un ottimo film dal quale hanno rubato più o meno tutto.

Leggi tutto

Ghost-story con tutti i crismi / 8 Luglio 2015 in Changeling

Changeling, ovvero lo scambio.
Ghost-story di impianto classicissimo: prendete una vecchia casa inabitata da anni, un improvviso e devastante lutto da superare, una medium e dei bambini. Mescolate tutto in quantità a piacere. Il piatto è pronto.

Il film di Medak non è indimenticabile dal punto di vista tecnico (il sonoro, per esempio, è inesistente e/o artificioso e, a conti fatti, l’architettura della casa non è mai pienamente disturbante) e narrativamente la pellicola è un po’ lacunosa (alcuni dettagli, se meglio sfruttati, mi avrebbero intrigata decisamente di più, vedi le reticenze ad affittare la magione, mai motivate da alcuno), ma dalla sua ha sicuramente il fascino quasi letterario, a tratti giallo, dell’impianto del racconto le cui chiavi di volta sono rappresentate dall’avidità e dalla vendetta, palesemente cieche ed ossessive.

Nota: il tuttofare della villa si chiama Mr. Tuttle esattamente come il suo corrispettivo in The Others. Non mi dispiace pensare ad un piccolo ma significativo omaggio di Amenábar ad un film a cui, per diversi motivi, è debitore il suo noto ed apprezzato lavoro del 2001.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.