Recensione su L'ultimo appello

/ 19966.427 voti

16 Ottobre 2013

Nascere nell’odio e crescere con i valori sbagliati condiziona la vita e fa del male a molte persone…..ma questa spirale di odio e male si può spezzare.
Spesso si crede alle cose sbagliate e ci si accorge di aver buttato una vita intera dietro ad esse solo perchè si ha paura di mettere in discussione tutta una vita…e si arriva alla fine non avendo il tempo di recuperare agli sbagli fatti.
Un film sul razzismo e sulla pena di morte.
Un giovane Chris O’Donnell molto bravo e un Gene Hackman perfetto.
Da vedere.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext