Recensione su Il buio nell'anima

/ 20076.456 voti

22 giugno 2011

Bel thriller molto intenso e che fa riflettere.
L’inizio è tranquillo, Erica e David sono una coppia tranquilla che sta x sposarsi; ma una violenta aggressione in un parco da parte di tre teppisti trasforma completamente l’atmosfera e la vita…
Nel ruolo di David c’è Naveen Andrews (Sayid di Lost); grandissima Jodie Foster.
Riprendo una citazione di Stephen King nel libro “I lupi del Calla”: “Ora penso che tutti noi nasciamo con un buco nel cuore e andiamo in giro a cercare la persona con cui riempirlo”. In questo caso il buco si è riaperto a forza e non è una persona che dovrà riempirlo ma qualche sentimento molto forte.
Di grande intensità emotiva la prima trasmissione radiofonica (Erica conduce un programma in radio) dopo l’aggressione e un pò particolare il rapporto che si instaura tra Erica e il poliziotto che deve indagare sui delitti del Vigilante (così come lo chiama la stampa).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext