2014

Boxtrolls - Le scatole magiche

/ 20146.991 voti
Boxtrolls - Le scatole magiche
Boxtrolls - Le scatole magiche

Da un romanzo illustrato di Alan Snow. Sotto la ricca città di Cheesebridge, vivono i Boxtrolls, buffe creature che si vestono con vecchie scatole e che, da tempo, vengono accusate dagli abitanti di rubare loro figli e formaggio.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Boxtrolls
Attori principali: Ben KingsleyIsaac Hempstead-WrightElle FanningDee Bradley BakerToni ColletteJared Harris, Nick Frost, Richard Ayoade, Tracy Morgan, Simon Pegg, Nika Futterman, Pat Fraley, Fred Tatasciore, Max Mitchell, Maurice LaMarche, James Urbaniak, Brian George, Lori Tritel, Steve Blum, Laraine Newman, Reckless Jack
Regia: Graham Annable, Anthony Stacchi
Sceneggiatura/Autore: Irena Brignull, Adam Pava
Colonna sonora: Dario Marianelli
Fotografia: John Ashlee Prat
Costumi: Deborah Cook
Produttore: Travis Knight, David Bleiman Ichioka
Produzione: Usa
Genere: Azione, Fantasy, Famiglia, Animazione
Durata: 97 minuti

:-) / 31 Agosto 2016 in Boxtrolls - Le scatole magiche

Una vera chicca!

20 Giugno 2015 in Boxtrolls - Le scatole magiche

La Laika fa centro per la terza volta, dopo Coraline e ParaNorman, proponendo con The Boxtrolls un’altra storia vivace, matura e realizzata divinamente a livello a tecnico. Al centro di un mondo che ruota tutto intorno ai formaggi, si scontrano umani e Boxtrolls, mostriciattoli bruttini ma buoni e inventivi, accusati ingiustamente di nuocere alle persone. Lineare nella trama, che va a parare dove ti aspetti, è però un film che affronta diverse tematiche importanti (il conformismo, i ruoli sociali, la classe dirigente incapace), andando oltre il semplice intrattenimento per bambini e affidandosi ad una estetica cupa, in parte Burtoniana, con tocchi steampunk. La simpaticissima OST del solito splendido Dario Marianelli ha il suo interno una chicca in italiano che buffa è dire poco e le scene post titoli di coda sono un colpo di genio apprezzatissimo. Un film riuscito dall’inizio alla fine, animazione fatta col cuore e col cervello.

Leggi tutto

Una città di formaggi e dei troll nelle scatole? / 18 Febbraio 2015 in Boxtrolls - Le scatole magiche

Lungometraggio d’animazione in stop-motion ispirato al racconto “Arrivano I Mostri” di Alan Snow.
Nonostante ricalchi un po’ alcuni elementi e cliché tipici dei prodotti d’animazione, oltre a tematiche decisamente abusate (l’apparenza inganna/non bisogna avere pregiudizi/il vero mostro sei tu…eccetera, eccetera) Boxtrolls si guadagna alcune note di merito per una serie di piacevoli trovate che mette in mostra. Come ad esempio la simpatica ambientazione di Pontecacio, una città di stampo visibilmente vittoriano che modella la sua estetica in funzione di formaggi e affini (così come il nome stesso suggerisce). Oppure i personaggi di Mr.Trota e Mr.Pasticcio, una studiata parodia dei classici tirapiedi legati al cattivo di turno (con tanto di interrogazioni sul loro ruolo effettivo e sul dualismo tra bene e male).
L’unica nota negativa risiede forse nelle parti cantate (mi riferisco a quelle in italiano), che ho trovato piuttosto fastidiose. Per il resto è un film che scorre ed intrattiene, seppur molti aspetti suscitino l’idea del già-visto.

Leggi tutto

“Le scatole magiche”? / 17 Febbraio 2015 in Boxtrolls - Le scatole magiche

Vorrei dare voto 1 su 100 per chi ha arbitrariamente aggiunto un “sottotitolo” in italiano, inesistente in inglese, così orrendo e insensato. Magiche??

1 Gennaio 2015 in Boxtrolls - Le scatole magiche

Nel sottosuolo di una ricca città vivono i Boxtroll, strani esseri che “indossano” delle scatole e frugano nella spazzatura a caccia di oggetti da riparare o riciclare. Da tempo sono accusati di aver rapito i bambini e di voler rubare tutto il formaggio e per questo perseguitati da una banda di ripulitori.
Un mondo delizioso, diverso dal solito, popolato da esseri indifesi e geniali che rischia di venir annientato per soddisfare le ambizioni di un uomo gretto. Nella città invece si distinguono le tube bianche, gli alti dignitari che hanno il compito di legiferare e il piacere di gustare i deliziosi formaggi di cui la città è famosa.
Una deliziosa critica alla società moderna e un divertente cartone.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.