Recensione su The Box

/ 20095.2205 voti

12 Gennaio 2012

Prima parte assolutamente avvincente e intrigante, con il quesito sulla scelta che non viene posto solamente ai Lewis ma anche agli spettatori… Poi parte centrale con alcuni personaggi stravaganti, per non dire altro: l’allievo di Norma e la loro babysitter che si comportano in modo strano. Il piccolo accenno alla donna ammazzata dal marito, la famiglia di Norma, qualche altro episodio particolare nei dintorni.
Qualche passaggio un pò strano e non perfettamente spiegato (o al massimo solo accennato) come già succedeva in Donnie Darko; per esempio i portali, non si capisce bene a cosa servono e come funzionano, ma anche i “dipendenti”.
Per arrivare al finale di nuovo avvincente e appassionante con un’altra scelta da fare sia per i Lewis che, per fortuna solo mentalmente, anche per gli spettatori.
Il film è comunque molto interessante e appassionante anche se, come già x Donnie Darko, non tutto viene spiegato. Bravi gli attori, Cameron Diaz e James Marsden nei panni dei Lewis, e bravo soprattutto Frank Langella con il viso inquietante.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext