Recensione su Bling Ring

/ 20135.4402 voti

Expecto Patronum / 5 Ottobre 2013 in Bling Ring

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Già il fatto che Emma Watson non sia Hermione e che per di più s’atteggi e baldraccheggi in giro mi indispone.
“Andiamo da Paris….Voglio le sue cose” gneff -.- Non so se sia colpa della doppiatrice o il fatto che questo personaggi forse si discosti troppo dalla vera personalità dell’attrice, ma non mi convince per niente. E no, non vedo Emma Watson solo come Hermione in “Noi siamo infinito” mi è piaciuta molto.
Che dire poi del ragazzone maniaco della moda che ama le scarpe rosa shocking? Che tira di bamba come fosse zucchero a velo? (Che poi mi chiedo, che cosa usano veramente gli attori per far quelle scene?) L’occhio sinistro gli pende, si aggrappa con tutte le sue forze alla tizia lì, la boss.
Che lei è veramente una boss, frega tutti, o almeno, cerca di fregarli tutti.
Vabbeh alla fine vengono beccati, si prendono degli anni di carcere. Pure Emma, che poi che fa quando esce dal carcere? Of course, va in tivì a parlare della sua esperienza..essere vicina di cella di Lindsey Lohan, vittima della loro bravata. Il “giornalista” le chiede come si sentiva, cosa provava e qual è la sua versione dei fatti e lei che risponde? “Beh, per sapere la mia versione dei fatti andate su Nikimiur4ever .com (sì, il forever io me lo immagino scritto così).
E io rimango così O.O perchè non è tutto inventato, è tratto da una storia vera. DD&D.. Disastri, disagi e depressione.

Che poi io l’avrei pure fatto fare a Emma una battuta del tipo.. davanti alla porta di casa di Orlando Bloom..lei sta cercando di aprirla, una dietro le fa “ma quanto ci metti?” e lei “beh mica posso fare Alohomora” avrei pagato, che comunque di fatto ho fatto avendolo visto al cinema, quindi avrei pagato come se fosse un film in 3D per sentire questa battuta. 😀

Lascia un commento

jfb_p_buttontext