Recensione su The Bay

/ 20126.069 voti

Interessante / 9 Giugno 2013 in The Bay

The Bay ,è girato con la tecnica che ultimamente spopola fra gli horror : il found-footage (The Blair Witch Project,Cannibal Holocaust ecc).
Il film prende forma attraverso diverse angoscianti testimonianze video amatoriali, tra cui quella (nella clip in esclusiva) di Donna Thompson, studentessa di Scienze della comunicazione spettatrice del disastro avvenuto a Claridge, nel Maryland, durante le celebrazioni del 4 luglio.
All’inizio pensavo fosse la solita pagliacciata,invece s’è rivelato esser un buon film perché rappresenta una paura più profonda e reale dei soliti zombie,alieni o qualsivoglia essere distruttore di mondi.
Se dovessi riassumerlo in una frase :” Chi è causa del suo mal,pianga se stesso”
P.s Il film in america,vietato ai minori di 17 non accompagnati, è uscito il 2 novembre 2012 qui in Italia il 6 giugno 2013 la cosa mi fa temere che sia stato mutilato ,di molte scene,dalla nostra ipocrita censura…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext