E Poe sia / 13 settembre 2018 in The Avenging Conscience: or 'Thou Shalt Not Kill'

Un vecchio Griffith, visto in dvd Ermitage con pellicola non restaurata tra graffi e cigarette burns, poco noto e ispirato alla triste poesia Annabel Lee di Edgar Allan Poe. Un giovanotto non tollera la tutela dello zio che gli impedisce di frequentare liberamente l'amata e scivola in un vortice di male. A parte l'epilogo incollato (il... continua a leggere » classico, olezzoso "era tutto un sogno") la sensazione del rimorso di coscienza attraverso lo stato allucinatorio è ben resa e ha dei momenti molto creepy (i ghoul, la morte).