Recensione su Tempi moderni

/ 19368.7368 voti

Je la tu la ti la twah / 3 Ottobre 2016 in Tempi moderni

Insieme a Il grande dittatore, Tempi moderni è sicuramente il film più visivamente memorabile di Chaplin, quello che ha saputo imprimere indelebilmente alcune immagini nella mente degli spettatori di ogni generazione.
Le pluricitate scene della fabbrica, che aprono la pellicola, hanno una potenza visiva unica e riescono perfettamente nel loro intento di critica al capitalismo selvaggio e allo sfruttamento dei lavoratori.
Continua qui, con uno speciale dedicato al primo maggio.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext